home

dintorni Roma

 

FRASCATI E LE VILLE TUSCOLANE

Storicamente la cittadina dei castelli romani ebbe uno sviluppo nel XII secolo quando nel luogo si rifugiarono gli abitanti dell'antica Tusculum (cittadina molto antica dei Colli Albani, distrutta all'epoca delle guerre di Federico Barbarossa). In precedenza nel territorio dell'odierna Frascati era ubicata un'importante villa romana ed intorno ai ruderi di questa si era formato un piccolo agglomerato agricolo. Gli antichi abitanti avevano il c.d. "diritto di frasca" (ovvero la possibilità di raccogliere legname nei boschi) e da ciò deriva la denominazione della città.  


rovine di Tusculum, foto Enrico Pizzicanella -Castelli Romani tour

Frascati, dal punto di vista artistico, deve parte importante della sua notorietà alle numerose prestigiose dimore che vi furono costruite nel XVI secolo da diverse famiglie della nobiltà romana. Fra quelle di Frascati ed altri luoghi limitrofi vanno sicuramente citate: villa Aldobrandini, villa Falconieri, villa Lancellotti, Villa Grazioli e villa Mondragone.


l'ambiente praticamente rurale di Frascati in un'antica stampa


 porticato di Villa Mondragone a Monte Porzio Catone (vecchia foto)
 Sono qui notevoli gli affreschi dedicati all'Orlando Furioso e quelli della Cappella di San Gregorio

Della bella villa Torlonia dopo i bombardamenti dell'ultimo conflitto sono rimasti comunque i grandi giardini e nel luogo dove era ubicata la palazzina del cinquecento è stata costruito un nuovo edificio. 


Villa Aldobrandini, foto alpav/giuspav -2009

 


 


villa Torlonia, teatro delle acque (architetto Carlo Maderno), foto alpav/giuspav 2009

 


sopra: giardini di Villa Torlonia, tutte foto alpav/giuspav -2009


 



facciata del Duomo di Frascati (architetto Girolamo Fontana), foto alpav-2009




centro storico, foto Castelli Romani tour

 


 

Tusculum

Frascati, ville

scuderie Aldobrandini

museo etiopico, convento cappuccini

Villa Falconieri

 

 

 

home